Informativa sull'uso dei cookie

Questa è la leggenda del Ponte Arcobaleno, dove i nostri amici riposano al fresco, sotto un sole splendente ed un cielo stellato, dove cibo ed acqua fresca non mancano mai, dove fra un gioco e l’altro ci attendono…

Tra la terra e il cielo esiste un ponte chiamato “Ponte Arcobaleno” per i bellissimi colori da cui è formato.

Quando un animale muore, specialmente se in vita è stato molto amato da una persona qui sulla terra, va in un luogo che si trova all’inizio di questo ponte.

E’ un posto bellissimo dove l’erba è sempre fresca e profumata, i ruscelli scorrono tra colline ed alberi ed i nostri amici pelosi possono correre e giocare insieme.
Trovano sempre il loro cibo preferito, l’acqua fresca per dissetarsi ed il sole splendente per riscaldarsi, e così i nostri cari amici sono felici: se in vita erano malati o vecchi qui ritrovano salute e gioventù, se erano menomati o infermi qui ritornano ad essere sani e forti.

In questo luogo gli animali che abbiamo tanto amato stanno bene, eccetto che per una piccola cosa, sentono molto la mancanza della persona speciale che li ha amati sulla terra.

Così accade di vedere che durante il gioco qualcuno di loro si fermi improvvisamente e scruti oltre la collina, tutti i suoi sensi sono in allerta, i suoi occhi si illuminano e le sue zampe iniziano la grande corsa: tu sei stato visto, e quando incontri il tuo amico speciale, lo stringi tra le braccia con grande gioia, il tuo viso è baciato ancora e ancora, ed i tuoi occhi incontrano i suoi sinceri che tanto ti hanno cercato.

Adesso insieme potrete attraversare il Ponte Arcobaleno per non lasciarvi mai più.

Protty
Protty è stato un coniglietto vissuto dal 1999 al 2005. Nell'autunno del 2000 - col suo amico umano Roberto e la sua compagna Susina - ha dato vita a un sito Web: protty.it, che negli anni è diventato una community che ha raccolto moltissimi appassionati.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*